giovedì 8 novembre 2007

Un nuovo servizio ATM

BUS BY NIGHT, CONCEDITI IL LUSSO DI UN AUTISTA PERSONALE

Direi che è una buona iniziativa, vediamo di cosa si tratta e speriamo sia veramente utilizzabile.

Il Comune di Milano in collaborazione con ATM metterà a disposizione 10 Radiobus per promuove l’iniziativa ‘Bus by night’.
Il servizio accompagnerà a casa tutti coloro che, usciti dalla discoteca, vorranno utilizzare, al posto dell’automobile, un mezzo sicuro.
Il servizio sarà attivo dal 9 novembre 2007 al 10 febbraio 2008, tutti i venerdì e sabato notte, dalle 2 alle 5, secondo le seguenti modalità:

Partenze e Orari:

  • via Valtellina, ang. via Stelvio h. 4.00; 5.00
  • viale Milton, ang. via Pagano h. 2.00; 3.00; 4.00; 5.00
  • viale Sturzo, ang. c.so Como h. 2.00; 3.00; 4.00; 5.00
  • piazza XXIV Maggio h. 2.00; 3.00
  • viale Umbria, ang. via Tito Livio h. 4.00; 5.00
  • viale Umbria, ang. c.so XXII Marzo h. 4.10; 5.10
  • via Castelbarco, ang. via Tantardini h. 4.00; 5.00
  • via Ripamonti, ang. via Pietrasanta h. 4.10; 5.10

Il biglietto, che costerà soltanto 1 euro, sarà acquistabile direttamente a bordo.
Il bus non si prenota e basterà comunicare la destinazione all’autista, purché all’interno del comune di Milano.

3 commenti:

Marco ha detto...

Buona idea sopratutto dopo che tua madre ti fà vedere un coso con l'alda deusan9io in cui un padre afflitto racconta del figlio morto sparando cifre di morti sulla strada e io a dire che sono di più i morti per arma da fuoco negli usa che quelli per incidenti in Italia o i malati di Aids... nn mi biasimate, dovevo farlo il cinico, è una reazione immunitaria contro un prog del genere

Anonimo ha detto...

già. se contiene i morti ogni argomento è buono per distrarre l'opinione pubblica

mavors ha detto...

bah!